Durante la mia esperienza professionale ho avuto poche occasioni  di utilizzo delle tecnologie multimediali.
Come insegnante di sostegno, ho avuto l'opportunità di utilizzare, soprattutto, software didattici della Erickson  ("Recupero in ortografia", "Dalla parola alla frase", "Recupero in.... Matematica 1").
Nel caso di un alunno iperattivo, il riscontro è stato molto positivo.
Durante la giornata l'alunno tendeva ad agitarsi, perdere la concentrazione e di conseguenza mostrava difficoltà nell'orientamento spaziale del foglio del quaderno inficiando notevolmente il suo lavoro scolastico.
In questi momenti notammo che l'alunno tendeva a rasserenarsi e ritornare a lavorare positivamente solo dopo avergli proposto attività predisposte da realizzare con l'utilizzo del pc, tramite software didattici, parallele a quelle della classe.
Dopo questa mia esperienza positiva, posso sottolineare come l'utilizzo di software didattici, corredati dallo svolgimento pratico di esercizi rappresentano, in particolare con alunni in difficoltà, una valida alternativa di supporto all'apprendimento tradizionale.

Commenti

Post popolari in questo blog